Translate

venerdì 10 ottobre 2014

Un nuovo modo di vedere le cose

Per la rubrica:

Incondizionatamente, senza rendercene conto, un pò per volta, libro dopo libro, noi Lettori iniziamo a vedere il mondo con gli occhi pieni di parole e la mente invasa dai sogni. La Terra non è più solo un pianeta, ma una fantastica ambientazione per i nostri sogni letterari.
In quanti, dopo aver letto Harry Potter, hanno provato a volare su una scopa oppure ad usare la cenere del camino per andare a Diagon Alley? E quando vedete una civetta nel vostro giardino? In quanti hanno sperato che portasse nel becco la vostra lettera di Hogwarts? 
E non ditemi che voi, ragazze e signore di ogni età, non avete immaginato mai una volta di poter essere la fortunata donna che Mr.Darcy sceglie come compagna!
E in quanti, alla parola "elementare" non pensano subito al fidato Watson e all'impareggiabile Sherlock Holmes?
Sono cresciuta credendo che i topi potessero trasformarsi in cavalli e le zucche in carrozze, sognavo di vivere un'avventura con D'Artagnan e pretendevo il lieto fine.
Ho conosciuto personaggi che sono diventati i miei migliori amici, ho visto nel Grande Fratello la realizzazione della previsione di Orwell e non ho ancora smesso di aspettare la cabina blu del Dottore. 
Guardo un anello d'oro e penso a nani ed elfi, sento la parola Okay e penso al "per sempre", il profumo del tè mi porta alla mente una lepre marzolina e il suo amico cappellaio matto e lo spessore della carta sotto le miei dita, mi ricorda che è tempo di viaggiare.
Prendo in mano una spugna e vedo il pirata più fedele di Capitan Uncino, mi siedo intorno ad un tavolo rotondo e non posso trattenermi dal pensare che presto arriverà Artù, e il tic tac degli orologi mi ricorda che, se non mi sbrigo, il mio Orient Express partirà. 
Con i libri ho imparato a vivere mille vite, ho imparato a vedere il mondo a modo mio e per quanto strambo e improbabile sia questo mio modo di vedere la vita, non riesce a fare a meno di leggere un nuovo libro.


8 commenti:

  1. Davvero dei bel pensieri, non c'è che dire :).
    Sono d'accordo con te in tutto :D.

    RispondiElimina
  2. Io ho aspettato per anni la mia lettera per Hogwarts, ho imparato tutti gli incantesimi esistenti e mi sono sentita un po' triste quando sono dovuta tornare inevitabilmente alla realtà. Ma per fortuna i libri sono sempre lì ad attendermi :)

    RispondiElimina
  3. E' da anni che aspetto che Gandalf bussi alla mia porta! Avrà perso la strada!

    RispondiElimina
  4. È un bellissimo modo di vedere le cose ;) almeno noi abbiamo la fantasia e tanti sogni, non ci lasciamo affliggere dalla noia e superficialità!

    RispondiElimina
  5. Io so che la mia lettera per Hogwarts sta arrivando u_u è solo leggermente in ritardo!

    RispondiElimina
  6. pensieri a cui mi rispecchio molto

    RispondiElimina
  7. I libri ti cambiano la vita! <3

    RispondiElimina