Translate

lunedì 27 luglio 2015

"Sei parte di me" - Giulia Borgato


Editore AMAZON 
Pagine 180
Prezzo ebook 1,49 EURO 
Anno prima edizione 2015
Genere: Narrativa Rosa 

Giada ha appena iniziato una nuova vita dopo la perdita di sua
madre: nuova città, nuovo lavoro e nuovi amici. Antonio nasconde un passato doloroso e non vuole legami. Tra loro scocca subito una scintilla, ma quando la sera del loro primo appuntamento Antonio non si presenta all'incontro, Giada viene presa dallo sconforto. La sua atavica mancanza di autostima emerge con violenza, minando tutte le sue sicurezze, ma ancora non sa che il destino ha altri piani per loro due e li pone davanti a un bivio. La direzione scelta da entrambi sarà la stessa, oppure le loro strade si divideranno per sempre?







Immaginatevi la scena.
Siete in ospedale. State aspettando che arrivi il vostro turno di fare le analisi. Siete un po’ tesi, non sapete quali saranno gli esiti dei vostri esami, inoltre, siete anche un po’ scocciati perché è da un po’ che aspettate.
Finalmente, arriva il vostro turno, vi alzate e mentre state per entrare nella stanza dei prelievi, una ragazza vi ferma e vi chiede di ... fare un esame per vedere se siete compatibili per un trapianto di rene.
Non ho idea di quale risposta, gentile o maleducata, le dareste, ma so come ha risposto Giada, una ragazza intraprendente ma anche estremamente generosa e altruista.
Quando Lisa, disperata per il fatto che nessun parente fosse compatibile per donare un rene al fratello, le chiede di effettuare il test per la compatibilità, Giada accetta, perché negli occhi della ragazza vede tutta la sofferenza che ha provato quando sua madre si ammalò.
Giada, che dopo la morte della madre era andata a vivere da sola, senza rendersi conto della reale situazione a cui stava andando incontro, si lascia trascinare dalla paura di Lisa di perdere il fratello, e l’asseconda nel suo disperato piano.
Quello che Giada però ignora, è il fatto che il fratello di Lisa non sia uno sconosciuto per lei, ma bensì l’uomo che le aveva rubato il cuore al primo sguardo.
Questo testo, altro non è che un romanzo basato sulle seconde opportunità e sui nuovi inizi.
Ho trovato la trama coinvolgente e spontanea.
Tuttavia, la doppia narrazione (quella dal punto di vista di Giada e quella dal punto di vista di Antonio) mi è parsa prolissa e ho avuto l’impressione che appesantisse leggermente il racconto rendendolo ripetitivo.
La maggior parte degli eventi narrati sono facilmente prevedibili, la suspense è minima.
Ben creato è il personaggio di Giada, diversa dalle solite eroine, dolce, sensibile, non troppo sicura di sé, ma anche tenace e conscia di ciò che vuole.
Il mio pensiero finale si può quindi così riassumere: il libro, nonostante alcune pecche , è riuscito a far vibrare alcune corde delle mie emozioni. Alcune cose andrebbero riviste, ma per come è ora, questo libro merita decisamente un bel:
3 stelle su 5

Alcune frasi dal libro:

- "Quando sei morta tu, sono morta un pò anche io; poi ho ricordato cosa sognavo per me e ho ricominciato a vivere."

- "Quando piantava i suoi occhi nei miei avevo l'impressione che stesse guardando la cosa più bella di tutto l'universo." 

- "Eppure nella mia mente, continuavo a vederla seduta sul divano e sul letto, con una tazza di tè sulla mano e un libro sull'altra."

7 commenti:

  1. Risposte
    1. Non ti piacciono molto i romanzi vero? In effetti, è piuttosto romantico questo libro :)

      Elimina
    2. Se non ti piacciono le storie sdolcinate in effetti ti sconsiglio di leggermi ;-)

      Elimina
  2. La copertina e fantastica mi piace molto

    RispondiElimina
  3. Mmh nah, non ispira nemmeno me!

    RispondiElimina