Translate

sabato 28 febbraio 2015

"La Porta" - Aurora Torchia


Editore WIZARD E BLACKHOLES  
Pagine 36
Prezzo ebook 1,99 EURO
Anno prima edizione 2015
Genere: Fantasy 


Ran e Kyry sono due giovani maghi rinchiusi da un tempo indefinito all'interno di una torre: il loro compito è sorvegliare una misteriosa apertura nel terreno, chiamata Porta, da cui potrebbero altrimenti emergere creature demoniache che gli umani definiscono "Ombre". Ad aiutarli nei loro compiti ci sono due soldati - gli ennesimi di una lunga lista di uomini morti per difendere la loro patria. Poco traspare del mondo
esterno in cui si svolge la vicenda. Si sa solo che da secoli gli esseri umani sono in guerra con le Ombre, e che i maghi sono gli unici a poterle combattere: per questo motivo essi sono costretti, non appena terminato un periodo di addestramento, a sorvegliare le Porte - un compito questo che spesso implica il non rivedere mai più la luce del sole. La tetra routine dei due maghi è però destinata a interrompersi bruscamente, alle prime luci di un'alba che li vedrà affrontare le loro peggiori paure. Tutto ciò in cui credono verrà messo in discussione, e dovranno esseri disposti a infrangere ogni tabù per arrivare alla verità. Ma saranno pronti a scoprire cosa si cela davvero dietro la Porta?







Questo libricino in miniatura è davvero troppo piccolo.
Tra le sue pagine, posso intravedere l’ombra di quello che potrebbe essere un fantastico fantasy, se solo la scrittrice allargasse la trama.
“La Porta” parla di un mondo minacciata dalle ombre, demoni sconosciuti che solo i maghi sono in grado di controllare e distruggere. Per questo motivo, tutti coloro in grado di controllare la magia, vengono prima istruiti e poi mandati in grotte sotterranee vicino alle “Porte”, i portali da cui scaturiscono le ombre.
A controllare ogni Porta non vi è solo un mago, ma anche alcune guardie umane che rischiano facilmente di perdere la vita, in quanto le armi non possono nulla contro le ombre.
La trama di questo libro è curiosa, in particolare alcune rivelazioni a fine libro. Ci sono, però, anche alcuni aspetti meno accattivanti come il principio che si cela dietro all’uso della magia. Un mago è colui che riesce a rendere reale un’immaginazione e più il mondo intorno a lui è completo e reale, più i suoi poteri diminuiscono.
Ho trovato affrettato il modo di scrivere della scrittrice, se si fosse presa più tempo, sono certa che sarebbe riuscita a creare un libro più completo e complesso.
A livello di testo ci sono alcuni errori lessicali e nella composizione delle frasi. La copertina del libro non è delle migliori, non riesce ad esprimere al meglio il potenziale del libro.
Il pensiero finale riguardo a questo libro è semi positivo. Interessante la trama, ma andrebbe approfondita. 
Assegno al libro:

3 stelle su 5

Dal libro: 

- "Il cielo non è troppo per noi: sono tutte bugie."

- "(..) la verità uccide la magia."

- "Ora che sapeva la reale portata dei suoi poteri era molto più facile usarli."

8 commenti:

  1. Grazie infinite per la recensione! ^^
    Purtroppo avevo un limite preciso di battute entro cui stare, ma sarebbe bello tornare a lavorarci con più spazio prima o poi! (^_^)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarebbe fantastico in versione estesa!!

      Elimina
    2. Speriamo che prima o poi lo pubblichino!

      Elimina
    3. Sono molto curiosa di leggerlo ;)

      Elimina
  2. Questo libricino lo voglio senz'altro regalare al mio nipotino! Sono sicuro che riuscirà a farlo appassionare al fantasy!

    RispondiElimina
  3. La trama mi piace molto! Ma la copertina lascia poco a desiderare xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La copertina non è il massimo, è vero ma dipende a che pubblico è rivolto ;)

      Elimina
  4. Oddio devo dire che l'idea di base è originale, sembra intrigante!

    RispondiElimina