Translate

mercoledì 20 gennaio 2016

"Here" - Rory Scorpiniti


Editore AMAZON
Pagine 236

Prezzo cartaceo 12,48 EURO
Prezzo ebook 1,99 EURO
Anno prima edizione 2015
Genere: Romanzo Rosa

James è tornato a Londra e non ha voglia di pensare al
futuro. Il giorno dorme, la sera esce con gli amici e si diverte a conquistare le ragazze con i suoi grandi occhi azzurri. Ella gli occhi li ha uguali, ma non vuole essere conquistata.
Non concepiscono nemmeno l' amore nello stesso modo: lei s'innamora di frammenti di vita, lui vive di colpi di fulmine. James ha visto il mondo negli occhi di tante donne, le ha sentite sulla pelle, Ella ne ha amato uno solo. Eppure, l' universo ha voluto farli incontrare, e nel momento stesso in cui i loro sguardi si incastrano sanno di non aver scelta.

Per spiegarvi meglio la storia di “Here”, devo fare prima una piccola postilla in cui vi spiego, per chi non la conosce ancora, la funzione di Wattpad.
Di cosa si tratta? Wattpad è un sito dove gli iscritti possono postare i propri racconti e farli leggere gratuitamente a chiunque.
Cosa c’entra con questo libro? “Here” è nato proprio su questa piattaforma, dove ha dimostrato di potersi guadagnare le attenzioni dei Lettori con non troppa difficoltà.


Originariamente, questo romanzo non era che una fan fiction sull’autore Jamie Campbell Bower, ma si è poi evoluto diventando un vero e proprio libro acclamato dal popolo letterario virtuale.
La storia di cui parla questo libro sembra un cliché.


Lei, Ella, è una fotografa di modelli, nel cui passato troviamo musica, amore e tanta sofferenza.
È una ragazza abituata a scappare dai suoi problemi, dalle situazioni difficili, dal suo cuore. È impulsiva, e portata a fare scelte per sé stessa e per le persone che ama senza tener conto del loro volere.
È anche decisamente incline al melodramma, auto infliggendosi dolori inutili, che può benissimo evitare se solo si decidesse a lasciarsi andare alle sue emozioni.
Affianco a Ella, troviamo James, un modello e un cantante in una band.
James è un ragazzo che, come Ella, vanta un passato doloroso, a cui fa fronte concedendosi qualche (parecchie) avventure con ragazze focose.
Il loro primo incontro non è dei più romantici. Lui si fa trovare nel bel mezzo di un rendez-vous molto intimo con una ragazza e lei è arrabbiata per essere stata tradita dal suo ex fidanzato.
I due si scontrano fin da subito, promettendoci uno spettacolo pirotecnico mozzafiato!
Tra di loro, però, si annidano problemi invadenti, segreti scomodi, ex passioni e tendenze devastanti.
Un romanzo che non vi lascerà respirare un attimo, il cui testo scorrerà senza intoppi sotto il vostro sguardo vorace.
Ho solo due note negative da innalzare contro questo libro.
La prima è legata ai diversi errori di battitura e ai tempi verbali non sempre esatti.
La seconda è inerente alla narrazione.
Alcune situazioni non vengono descritte con precisione e nel testo fanno capolino buchi temporali.
Per esempio, capita che i personaggi vengano descritti in un punto preciso della stanza e poco dopo, questi compaiono improvvisamente in un altro punto senza che ne venga descritto lo spostamento.
Oppure, persone non presenti in una determinata situazioni, fanno inaspettatamente capolino, comparendo nei dialoghi.
Una lieve constatazione, va anche fatta al passaggio della narrazione tra presente e passato.
Nel libro, sono inserti molti flash back e non tutti sono distintamente segnati, ciò confonde un po’ durante la lettura che, tutto sommato, risulta lo stesso essere piuttosto piacevole ed interessante.
Questo è il primo capitolo di una storia che parla di un amore travagliato, così profondo e implacabile da trasformarsi in un buco nero.
È il racconto di una passione irrefrenabile che dilanierà l’anima dei protagonisti ma la renderà anche più forte.
Assegno al libro:
3 stelle su 5

Dal libro: 

- "Ci sono persone che riesci ad amare meglio solo stando senza di loro."

- "lo senti questo movimento infernale? Sono bruchi. Spera che non diventino farfalle."

- "Mi piacciono le persone che suonano. Nelle note, nella musica...non ci sono bugie."

1 commento: