Translate

venerdì 14 aprile 2017

5 COSE CHE ... 5 cose che amo dei libri

Per la rubrica:

E' da diverse settimane che manco l'appuntamento con questa rubrica, causa: tremila altre cose da fare.
L'argomento di oggi però mi piace e quindi faccio uno sforzo e pubblico finalmente anch'io un nuovo articolo per "5 cose che ...".
Oggi vi parlerò di "5 COSE CHE AMO DEI LIBRI".

Solo cinque!? Panico! Ne ho 1.000 da dire!

1. Estraniamento


I libri mi permettono di estraniarmi dalla realtà e approdare in qualsiasi luogo, in qualsiasi tempo, in qualsiasi universo io voglia andare.

2. Silenzio


In una realtà caotica e rumorosa, è quasi un privilegio poter avere dei compagni così silenziosi che parlano solo se interpellati e tacciono se lasciati chiusi.

3. Amicizia


Una delle cose che più amo dei libri è che non ti fanno mai sentire solo. Ogni volume offre un numero multiplo di amici e nemici, ci puoi perfino trovare un fidanzato!

4. Infinite Possibilità


In ogni libro vivo un'avventura diversa, posso mutare e divenire chiunque io voglia essere. Tra le pagine dei libri vesto i panni del protagonista e ogni volta sono una persona diversa. 

5. L'inesistenza dell'impossibile


Amo la capacità dei libri di farti credere nell'impossibile. Nulla è vietato nei libri, perfino la magia e il viaggio interstellare diventano cose plausibili e fattibili.


Nei libri muto e divento infinito.
Le parole mi rendono immortale.
Le pagine annientano la solitudine.
Sono custodi di emozioni.

8 commenti:

  1. Hai ragione Claudia ci sarebbero un'infinità di motivo per cui amiamo leggere e condivido molto sul tuo pensiero che ogni libro è un nostro grande amico

    RispondiElimina
  2. Verissime tutti i tuoi punti.

    RispondiElimina
  3. Ciao Claudia!! Sono d'accordo su con tutti i tuoi punti!! Considero anche io i libri un po' come degli amici, non ti lasciano mai solo e ti danno la possibilità di fare dei viaggi, fantastici...in tutti i sensi :D

    RispondiElimina