Translate

lunedì 21 dicembre 2015

Regali improbabili che ogni Lettori sogna di poter avere

Per la rubrica: 

La lista qui sotto contiene una serie di regali improbabili provenienti direttamente dai libri più amati dai Lettori.
Tutti gli oggetti qui sotto elencati, per nostra grandissima sfortuna, non sono in commercio, oppure sono in vendita ma privi di doti magiche.


Mantello invisibile 
Arriva direttamente dal mondo di Harry Potter, ed ha affascinato milioni di lettori con il suo straordinario potere dell’invisibilità.
Chiunque lo indossi, infatti, diviene all’istante invisibile ad occhio umano ed animale.
Vi conviene non esagerare con il profumo, però, quello si sente lo stesso!
Il mantello ha origini antichissime. La leggenda narra che è stato donato dalla Morte in persona a uno dei fratelli maghi che ha saputo imbrogliarla. Da allora, il mantello viene passato di generazione in generazione, fino ad arrivare tra le mani del famoso Harry Potter per mezzo del preside Albus Silente.


Le scarpette d’argento di Dorothy
Il colore di questo articolo cambia dal rosso nella versione cinematografica, all’argento nella versione letteraria.
Il modello è quindi disponibile in due varianti, entrambe hanno lo straordinario potere di trasportare chi le indossa in qualsiasi parte del mondo semplicemente sbattendo tra loro i tacchi per tre volte.


Pane di Peeta
Ogni grande fan di Hunger Games sogna di poter entrare nella panetteria di Peeta e poter mangiare del pane fatto direttamente da lui (magari non bruciato).
Un regalo meraviglioso, degradabile, ma pur sempre migliore di un ingresso gratuito ai prossimi Hunger Games! 


Calzino di Dobby
Nei libri di Harry Potter, gli elfi domestici vengono liberati dalla loro schiavitù solo nell’attimo in cui il loro padrone gli regala un indumento.
Dobby, l’elfo amico di Harry, viene liberato grazie a un calzino.
Se anche voi volete liberarvi della presenza di qualche fidanzato, collega o amico fastidioso, regalategli un calzino e rendetelo libero!


Armi da Babbo Natale
Solitamente il vecchietto natalizio porta in dono balocchi di vario genere, ma di tanto in tanto fa delle eccezioni.
Ai fratelli protagonisti di “Il leone, la strega e l’armadio”, Babbo Natale regala: a Peter uno scudo e una spada, a Susan un arco, delle frecce e un corno magico, a Lucy un pugnale e un cordiale magico in grado di guarire le persone.
Quest’anno perché farvi regalare le mutande quando potete chiedere un cordiale magico?
Una tavoletta di cioccolato
Se la Befana deve proprio portarci dolci e caramelle a volontà, perché non regalarci le tavolette Wonka? Magari proprio quella con il biglietto d’oro all’interno!
Charlie Bucket se le fa regalare ad ogni compleanno ed è pure riuscito a visitare la fabbrica di cioccolato di Willy Wonka!
Se proprio le tavolette sono finite, ci accontentiamo anche dei gelati che non si sciolgono mai o dei chewingum che contengono un intero pasto!

12 commenti:

  1. Soprattutto il pane di Peeta e il mantello dell'invisibilità *-*

    RispondiElimina
  2. Risposte
    1. Economiche per viaggiare a proprio piacimento!

      Elimina
  3. Che fantastica idea, complimenti!^^
    Io vorrei assolutamente il mantello magico e la barretta di cioccolato di Willy Wonka :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. IL mantello per entrare a comprare le barrette senza essere visti mentre le si scartano tutte per trovare il biglietto d'oro :D

      Elimina
  4. Anche se è più una serie tv che un libro (anche se ne sono stati scritti tanti sull'argomento), vorrei ricevere per Natale un TARDIS!

    RispondiElimina
  5. Penso che chiederò a Babbo Natale le scarpette di Dorothy o il mantello invisibile di Harry!! Chissà che non arrivino entrambi!! hehe :) :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se ti arrivano, passami il numero del Babbo che avrei anch'io un paio di cose da chiedergli :D

      Elimina
  6. lo voglio io il mantello invisibile!

    RispondiElimina
  7. Voglio il mantellooo! E anche la tavoletta di cioccolato! <3

    RispondiElimina