Translate

domenica 24 maggio 2015

"Falene" - Alessia Fiorentino

Editore ELPI'S 
Pagine 264
Prezzo cartaceo 12,00 EURO 
Prezzo ebook 6,99 EURO
Anno prima edizione 2015
Genere: Fantasy 


Folklore: una cittadina sul confine tra possibile e impossibile, dove ombre, fantasmi, streghe, spiriti del bosco e demoni vivono sotto la tutela dei Guardiani.
Evan: il ragazzo delle falene, un essere bellissimo ma spietato, in grado di fare qualunque cosa e intenzionato a distruggere il mondo.
Pandora: l’umana disposta a tutto per fermarlo e per vendicare la
morte della sorella, anche accettare il mondo che ha scoperto con la Seconda Vista e sfidare Evan a un gioco dalle conseguenze letali.
Sperando di non innamorarsi di lui.
Un mostro, una ragazza, un gioco mortale: benvenuti a Folklore.


Un giorno, nella cittadina di Folklore accadde l’impensabile. Uno stormo devastante di falene fa a pezzi le abitazioni e molte vite umane. Tutte le cose a cui i cittadini tenevano di più, vengono distrutte, sia che siano le auto o le case, sia che siano i loro cari. I cittadini terrorizzati perdono però la memoria. Ben presto, si convincono che la catastrofe abbattutasi su Folklore, non sia dovuta alle falene, ma a un terremoto.
Tutti dimenticano, tranne una ragazza: Pandora, l’unica a cui non è stato tolto ciò a cui più teneva.
Le falene, che altre non erano che una delle tante forme di Evan, un ragazzo misterioso dai mistici poteri, iniziano a tormentare Pandora.
Evan inizia un gioco con la ragazza, lui ha due domande al giorno per scoprire ciò a cui più lei tiene, e Pandora, dal canto suo, ha a disposizione due domande al giorno per scoprire chi sia veramente Evan.
Inizia tra di loro un gioco d’astuzia e se Evan vincerà, Pandora morirà.
Una storia surreale ma intensa, paurosa ma avvincente, strampalata ma divertente.
Un libro dall’inizio burrascoso, pieno di verità nascoste, segreti e misteri taciuti in una realtà sconosciuta a chi non sa guardare.
Era da tempo che non mi appassionavo così tanto alla lettura da rimanere alzata fino a tardi per leggere.
Un libro travolgente e dal tema non comune. Ombre, Guardiani, fate e fantasmi, un tripudio di fantasia racchiusa tra poche pagine che, spero, avranno un seguito.
L’unica cosa che mi ha lasciata un po’ titubante, è la reazione un po’ superficiale di Pandora alla morte della sorella e alla partenza improvvisa della sua famiglia. Non mi è sembrata particolarmente afflitta dal fatto che i suoi genitori l’abbiano lasciata da sola in una città devastata senza neanche telefonarle o avvertirla!
Nonostante questo piccolo particolare, sono rimasta soddisfatta di questa mia lettura, il cui finale ho trovato perfetto, in sintonia con quella che è stata la storia di Pandora e Evan.
Attendo un presunto seguito, assegnando al libro:

4 stelle su 5

Dal libro: 

- "Avrei voluto sparire, non pensare più a niente, ma nella vita non c'è questa opzione (...)."

- "Morire è come saltare giù da una scogliera (...). E' come dire ti amo."

- "(...) a volte il dolore è più potente perfino dell'odio."

- "(...) ero un frammento di pensiero che vagabondava nella realtà."

- "(...) siete deboli: voi umani non riuscite nemmeno a essere più forti delle vostre stesse emozioni."

- "A cosa era servito farcela tutte quelle volte; sopportare per andare avanti, se adesso finiva così? Dovevo vivere. Non in nome della felicità, ma del dolore."

12 commenti:

  1. A me invece ispira parecchio! ^_^

    RispondiElimina
  2. Mi intrigano i personaggi diversi dal solito.

    RispondiElimina
  3. Concordo con Stefano! Ogni tanto è bello immedesimarsi in personaggi inusuali!

    RispondiElimina
  4. Si è vero, ogni tanto è bello leggere qualcosa di diverso, ma proprio per questo non sono sicura. Forse ho troppa paura di rimanere delusa che ancora non sono andata "oltre" le mie letture

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buttati! Viva il diverso! Mal che vada saprai che avevi ragione nel giudicarlo non adatto a te ;)

      Elimina
    2. Esatto! Pensa in positivo: potresti aver trovato qualcosa che ti appassiona ;)

      Elimina
  5. Che trama particolare! L'inserimento falene poi mi ricordano tantissimo il popolo fatato e i libri su di esso mi piacciono sempre un sacco.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vai, Chiara! Lasciati conquistare anche tu ;)

      Elimina
  6. la fiorentino da quello che dici sembra che scriva molto bene. complimenti!

    RispondiElimina