Translate

giovedì 20 ottobre 2016

Il Club dei BookBlogger: "Virginia e il Labirinto" di Virginia

Per la rubrica: 

Terzo appuntamento di questa rubrica super seguita!
Ebbene sì, miei cari Lettori, ho le date tutte assegnate fino alla fine dell'anno!
Ma per i blogger pazienti che vogliono partecipare, c'è ancora posto!
Basta che si uniscano ai lettori fissi del blog e mi mandino un'e-mail con il link del loro blog e la richiesta di partecipare a questa rubrica.
I nuovi Blog che richiederanno ora di partecipare, verranno pubblicati a partire da Gennaio (o prima nel caso un blog prima di voi non mi mandi il materiale per tempo).
Ma dedichiamoci ora alla BookBlogger protagonista di questo articolo.

Tutti pronti? Diamo inizio alla presentazione!



Questo ordinato blog letterario, che potete osservare qua --> Virginia e il Labirinto  è gestito da Virginia, una BookBlogger che per ora ha tutte le intenzioni di rimanere anonima, quindi, senza indugi, salto le presentazioni e sottopongo alla vostra attenzione la breve intervista che ho fatto a Virginia.
Leggete un pò!

1. Ciao Virginia! Benvenuta al terzo appuntamento di questa rubrica. Ti va di parlarci un pò del tuo Blog? Quando lo ha aperto e perchè?

Ho aperto il blog, precisamente, il 20 maggio 2016, dopo averci rimuginato su un bel po'. L'ho aperto perchè desideravo interagire attivamente con la community di book blogger e per poter condividere la mia passione con gli altri, lettori o blogger che siano.

2. E' stato difficile aprire un blog? Qual è stata la cosa più difficile da fare? 

Non è stato difficilissimo, una volta preso il coraggio a quattro mani. La parte più difficile, per me, è senz'altro quella informatica. Purtroppo le mie conoscenze sono molto abbozzate, e si vede. Avrei voluto personalizzare maggiormente il blog ma non ci sono riuscita e patisco un po' per questo limite, nonostante ora sia discretamente soddisfatta.

3. E' il momento della domanda del secolo! Ebook o cartaceo? Svelaci quale dei due formati preferisci e perchè?

Utilizzo entrambi, ma il mio cuore va al cartaceo. Da un punto di vista puramente razionale, però, il digitale è molto più comodo ed economico e credo che, in un futuro (spero) molto lontano soppianterà il cartaceo.

Ma speriamo proprio di no!

4. Il tuo Blog è collegato anche ad altri social? 

Non ho una pagina facebook per il blog, però mi trovate come Virginia Fairfax Rochester sia su facebook che su instagram.

5. Ed ora, domanda conclusiva. Qual è il tuo libro preferito e perchè.

Non ho un libro preferito, a dire il vero, solo qualche libro che, per un motivo o per un altro, mi è rimasto più impresso. Per fedeltà e riconoscenza sceglierei Jane Eyre, se proprio dovessi.

E' arrivato il momento di qualche domanda a bruciapelo! 


Sapete che ora è? E l'ora del nostro tour virtuale a "Virginia e il Labirinto"!
Quindi pronti per il mouse perché si parte! 
La prima tappa ferma a WWW Wednesday la rubrica più attiva sui blog e sicuramente la più seguita sul Blog di Virginia.
Seconda a questa rubrica, c'è solo i Chiacchiericci rubrica più intima dove Virginia parla delle sue personali riflessioni sul mondo dei libri.
La seconda tappa fa scalo a "La vera storia del pirata Long John Silver" di Bjorn Larsson. La recensione che più ha stimolato la nostra BookBlogger a causa della miniera di tematiche trattate e della fantasia di cui il libro è pregno.
Il nostro tour termina, infine, presso la recensione più chiacchierata di tutte:"La storia infinita" di Michael Ende.

Virginia: 
"Ciao a tutti e grazie mille a Claudia per avermi offerto questa opportunità!"

E così termina anche questa terza puntata del "Club dei BookBlogger".
E' stato un piacere avervi qui con me per questo nuovo viaggio virtuale.
Vi do appuntamento al prossimo giovedì, con un altro BookBlog tutto da scoprire.

9 commenti:

  1. Grazie a questa rubrica sto scoprendo nuovi blog!! Bellissima idea!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie :D Anch'io ne sto scoprendo molti grazie alle adesioni

      Elimina
  2. Grazie mille per avermi ospitata sul tuo blog:)

    RispondiElimina
  3. Ma che bella questa intervista!!! E che bello il tuo blog! Virginia la conoscevo già ma grazie a lei ho scoperto te! :)
    A presto!

    RispondiElimina
  4. Sono andata a spulciare il blog di Virginia e ho trovato qualche spunto interessante per cui grazie!:)

    RispondiElimina
  5. ah, una blogger anonima! chissà chi si nasconde dietro

    RispondiElimina