Translate

martedì 4 ottobre 2016

Recensione: "TVB. Ti Voglio Bene" - Kody Keplinger


Editore Newton Compton
Pagine 288
Prezzo cartaceo 9,90 EURO
Prezzo ebook 2,99 EURO
Anno prima edizione 2015
Genere: Narrativa Straniera 


Sonny Ardmore è una bugiarda ineguagliabile. Da sempre si inventa bugie per nascondere che suo padre è in prigione, e adesso racconta in giro che sua madre l’ha cacciata di casa. Ogni notte si intrufola di nascosto in casa della sua migliore amica con la scusa di non avere altro posto dove andare a dormire.
Amy Rush è l’unica persona con cui Sonny condivide segreti, vestiti e anche la sua nemesi, all’anagrafe Ryder Cross. Ryder è appena arrivato alla Hamilton High
School e ha tutta l’aria di essere uno di quegli insopportabili fighetti snob. Ma ha un punto debole: Amy. Così, quando il ragazzo scrive un’email a Amy chiedendole di uscire, le due amiche colgono la palla al balzo per fargli uno scherzo indimenticabile. Ma senza volerlo, Sonny finisce per chattare con Ryder tutta la notte, e arriva alla terribile conclusione che forse potrebbe addirittura piacerle. C’è solo un piccolo problema: Ryder è convinto che quella con cui sta chattando sia Amy. Sonny questa volta dovrà inventarsi un piano geniale per far capire a Ryder che è lei la ragazza dei suoi sogni, e la cosa si rivela davvero più complicata di quanto pensasse…

Sonny Elizabeth Ardmore è una bugiarda seriale.
Ne inventa così tante che la sua vita è ormai un'enorme, traballante menzogna.
Mente su tutto, dal compito mangiato dal cane, al criceto morto.
Dal padre oberato di lavoro in giro per il mondo, alla madre arrabbiata che l'ha sbattuta fuori di casa.
Non ci sono limiti per Sonny, è così brava a dire bugie che ormai le viene spontaneo mentire.
Il problema, però, è proprio questo. E' così abituata a dire menzogne che finisce con l'usarle anche con le persone che più ama.
Con Amy, la sua migliore ed unica amica da sempre, che protegge e difende con gran impeto, con i genitori di lei, con gli insegnanti e perfino con il ragazzo che involontariamente si trova ad amare.
Una vita di bugie è quella portata avanti da Sonny, una realtà che presto o tardi crollerà sotto la montagna di menzogne che la sorregge.
E a quel punto cosa accadrà? Chi le resterà ancora accanto?



Un romanzo sensazionale basato su un'amicizia sincera, profonda, leale.
Sonny e Amy sono complementari, si perfezionano a vicenda, una bilancia i difetti dell'altra, si sostengono, la loro è un'amicizia genuina.
Quando Sonny chiede asilo ad Amy, l'amica non indugia un minuto e non solo l'accoglie in casa sua ma è pronta a farla entrare anche nella sua famiglia, a condividere con lei l'affetto paterno che tanto a Sonny è mancato.
Amy e Sonny sono più di due amiche, sono confidenti, sorelle, anime gemelle in un modo del tutto particolare.
In questo testo, però, non troverete solo un legame di pura amicizia, ma anche l'amore per un ragazzo che nonostante spasimi per l'amica, non si può fare a meno di amare.
Un libro commovente, che trasmette tutta la forza e l'amore racchiuso in un sincero legame di amicizia.
Un testo niente affatto scontato, che saprà donarvi innumerevoli sensazioni che gioveranno alla vostra anima.
Come rimanere impassibili di fronte al vero sentimento dell'amicizia?
La scrittrice è riuscita appieno a descrivere questo unico e raro sentimento, lo ha imbrigliato in queste pagine  sotto forma di parole e stupende immagini evocate da una trama semplice quanto spettacolare.
Per una volta è l'amicizia a farla da protagonista.
Non so se ci sarà un seguito, ma stranamente mi sento completamente appagata già così, con questo finale che dice tutto e niente.
Sono estremamente felice di aver letto questo libro, a cui assegno:

4 Wonderland su 5

Dal libro:

- "L'ira funesta di una ragazza che difende la sua migliore amica può essere imbattibile."

- "I tagli da carta sono le cicatrici di guerra degli studiosi."

- "A volte le persone possono sorprenderti, se glielo permetti."

15 commenti:

  1. Bellissima recensione!Avevo intenzione di leggerlo ma dopo la tua recensione lo aggiungo subito in wishlist,amo le storie d'amicizia quelle vere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Era da un bel pò che non leggevo un romanzo incentrato sull'amicizia, è arrivato al momento giusto :D

      Elimina
  2. meno male che la Keplinger si riconferma! utilissima recensione grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho letto solo questo libro dell'autrice, ma mi è piaciuto molto, quindi forse mi leggerò anche l'altro :D

      Elimina
  3. Non so come sia possibile che io non fossi ancora iscritta al tuo blog dato che faccio parte del gruppo su facebook, ma ho rimediato ora!

    RispondiElimina
  4. Mi hai incuriosito molto anche a me! *_*

    RispondiElimina
  5. Mamma mia voglio leggerlo! Anche "Quanto ti ho odiato" è in Wishlist! :3

    RispondiElimina
  6. bella recensione...era da tempo che non riuscivo a decidermi se leggerlo o meno ma dopo la tua recensione sicuramente lo leggerò

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie, questo libro è stato una sorpresa, non mi aspettavo mi colpisse così tanto.

      Elimina
  7. Sono capitata qui per caso e ho letto questa recensione!
    Casca proprio a fagiolo perchè stavo cercando un libro incentrato sull'amicizia tra ragazze :D
    Lo aggiungo subito alla mia lista! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'amicizia in questo libro la fa da padrona, davvero un testo coinvolgente.

      Elimina
  8. Mi fa piacere che questo libro ti sia piaciuto a me è piaciuto un po' meno :/ Avevo letto già letto un altro libro dell'autrice, Quanto ti ho odiato, e mi aveva convinta mentre in questo caso sono rimasta un po' delusa. La storia è stata molto carina ma diciamo che mi aspettavo di più...anche l'amicizia tra Sonny e Amy non ha saputo coinvolgermi più di tanto ç_ç Comunque se ce ne sarà l'occasione leggerò sicuramente qualcos'altro della Keplinger ^^

    RispondiElimina