Translate

venerdì 7 settembre 2018

Dal libro al film: Novità in arrivo!


Per la rubrica:

Salve Lettori,
oggi vi parlo di due uscite cinematografiche super attese!
Due serie tv, una americana e l'altra italiana, che usciranno a breve al cinema e in tv.
Sotto troverete i trailer, qualche informazioni sulle serie e ovviamente qualche accenno sui libri da cui sono tratti.



"La verità sul caso Harry Quebert" di Joel Dicker, diventa una serie tv.
Protagonista della serie è Patrick Dempsey.
Il telefilm della Epix prevede 10 puntate, alla regia: Jean- Jacques Annaud.
Da poco, è stata annunciata la data di uscita, la serie tv arriverà su Sky Witness, il canale televisivo del Regno Unito e Irlanda, a partire da martedì 4 settembre.


Estate 1975. Nola Kellergan, una ragazzina di 15 anni, scompare misteriosamente nella tranquilla cittadina di Aurora, New Hampshire. Le ricerche della polizia non danno alcun esito. Primavera 2008, New York. Marcus Goldman, giovane scrittore di successo, sta vivendo uno dei rischi del suo mestiere: è bloccato, non riesce a scrivere una sola riga del romanzo che da lì a poco dovrebbe consegnare al suo editore. Ma qualcosa di imprevisto accade nella sua vita: il suo amico e professore universitario Harry Quebert, uno degli scrittori più stimati d’America, viene accusato di avere ucciso la giovane Nola Kellergan. Il cadavere della ragazza viene infatti ritrovato nel giardino della villa dello scrittore, a Goose Cove, poco fuori Aurora, sulle rive dell’oceano. Convinto dell’innocenza di Harry Quebert, Marcus Goldman abbandona tutto e va nel New Hampshire per condurre la sua personale inchiesta. Marcus, dopo oltre trent’anni deve dare risposta a una domanda: chi ha ucciso Nola Kellergan? E, naturalmente, deve scrivere un romanzo di grande successo. La verità sul caso Harry Quebert è un fiume in piena, travolge il lettore e lo calamita dalla prima all’ultima pagina. è il giallo salutato come l’evento editoriale degli ultimi anni: geniale, divertente, appassionante, capace di stregare prima la Francia, poi il mondo intero.




La serie letteraria uscita dalla penna di Elena Ferrante, diventa una serie tv di 32 puntate.
I primi due episodi sono stati mostrati in anteprima alla 75 Mostra del Cinema di Venezia.
Il telefilm uscirà al cinema lunedì 1 ottobre 2018, distribuito da Nexo Digital. In tv, dovrebbe uscire il 30 ottobre.
Regia di Saverio Costanzo.



Care lettrici, cari lettori, provate a leggere questo libro e vorrete che non finisca mai.

Elena Ferrante, con il suo nuovo romanzo, torna a sorprenderci, a spiazzarci, regalandoci una narrazione-fiume cui ci si affida come quando si fa un viaggio con un tale piacevole agio, con un tale intenso coinvolgimento, che la meta più è lontana e meglio è. L’autrice abbandona la piccola, densa storia privata e si dedica a un vasto progetto di scrittura che racconta un’amicizia femminile, quella tra Lila Cerullo ed Elena Greco, dall’infanzia a Napoli negli anni Cinquanta del secolo scorso fino a oggi.

L’amica geniale comincia seguendo le due protagoniste bambine, e poi adolescenti, tra le quinte di un rione miserabile della periferia napoletana, tra una folla di personaggi minori accompagnati lungo il loro percorso con attenta assiduità.
L’autrice scava intanto nella natura complessa dell’amicizia tra due bambine, tra due ragazzine, tra due donne, seguendo passo passo la loro crescita individuale, il modo di influenzarsi reciprocamente, i buoni e i cattivi sentimenti che nutrono nei decenni un rapporto vero, robusto. Narra poi gli effetti dei cambiamenti che investono il rione, Napoli, l’Italia, in più di un cinquantennio, trasformando le amiche e il loro legame.
E tutto ciò precipita nella pagina con l’andamento delle grandi narrazioni popolari, dense e insieme veloci, profonde e lievi, rovesciando di continuo situazioni, svelando fondi segreti dei personaggi, sommando evento a evento senza tregua, ma con la profondità e la potenza di voce a cui l’autrice ci ha abituati...
Non vogliamo dirvi altro per non guastare il piacere della lettura.

Dicevamo che L’amica geniale appartiene a quel genere di libro che si vorrebbe non finisse mai. E infatti non finisce. O, per dire meglio, porta compiutamente a termine in questo primo romanzo la narrazione dell’infanzia e dell’adolescenza di Lila e di Elena, ma ci lascia sulla soglia di nuovi grandi mutamenti che stanno per sconvolgere le loro vite e il loro intensissimo rapporto. La storia si dipana nei volumi successivi, per raccontarci la giovinezza, la maturità, la vecchiaia incipiente delle due amiche.
Godiamoci dunque anche questo altro tratto, che è costitutivo del vero lettore: il piacere assaporato e poi dilazionato, l’attesa del seguito, la speranza, tra le tante amarezze di oggi, di un po’ di dolce nel prossimo futuro.

Buona lettura,
Gli editori

Serie composta da:

L’amica geniale (2011)
Storia del nuovo cognome (2012)
Storia di chi fugge e di chi resta (2013)
Storia della bambina perduta (2014)

2 commenti:

  1. Avevo letto della serie Sky, ma mi stavo chiedendo se sarà trasmessa anche da noi, oppure no. Mi auguro di sì, intanto recupero il film.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io invece devo recuperare i libri :)

      Elimina