Translate

sabato 19 marzo 2016

I libri più difficili da finire secondo i Lettori


Per la rubrica:

Ci sono alcuni libri che, per la loro lunghezza, per il modo in cui sono scritti, per la loro storia, fanno penare i Lettori che proprio non riescono a finirli!
Quali sono, quindi, i libri più difficili da portare a termine? 
Ecco i libri che a detta dei Lettori sono ardui da finire. 

1. Madame Bovary
Libro difficile da portare a termine a causa della protagonista talmente odiosa da impedire ai Lettori di proseguire oltre la lettura.

Viviana: “Mai odiato così tanto una protagonista di un libro.”

Stefano: “È senza ombra di dubbio il libro più orribile che abbia mai letto!!! Odiosa individua. È così scema e odiosa che gli scemi si offendono quando la sentono nominare, dico solo questo.”

Elisa: “L'ho iniziato come e-book a dicembre, mollato, ripreso e mollato di nuovo. Ad avercela M. Bovary sottomano la menerei: leziosa inutile creatura.”

Viviana: “Madame Bovary l'eterna insoddisfatta, non le va mai bene niente, già odio le persone del genere nella vita vera, non sono proprio riuscita a finirlo! mi mancavano le ultime trenta pagine ma ho chiuso il libro e l'ho messo in libreria altrimenti lo avrei bruciato.”
2. Il Signore degli anelli

Un libro talmente lungo e ricco di descrizioni che a volte, i Lettori impiegano anni e più riprese per portarlo a termine.
Io è da dieci anni che tento di finirlo, invano!

Elisa: “Tolkien è stato ostico: 12 anni e auto-obbligo a finirlo.”

Sandra: “Il signore degli anelli! Non riuscii ad andare oltre le prime pagine.”

Valentina: “Il Signore degli Anelli l'ho letto due volte, ma non sono mai riuscita a finire, nonostante ci abbia provato più volte.”


Martina: “Iniziato l'anno scorso, ho letto 4 capitoli della compagnia dell'anello e mi sono bloccata.”

Laura: “Il signore degli anelli, ci ho provato ma proprio non ce la faccio,non arriva mai al punto.. credo che rinuncerò per sempre.”

3. The vampire diaries

Una serie così lunga che si finisce con il perdersi per strada. Circa una ventina di libri scritti solo in parte dall’autrice, la serie era così lunga, infatti, che ha dovuto farsi aiutare da dei ghost writer.

Daniela: “Io nonostante adoro il

Jessica: “Il Diario del vampiro è troppo diverso dal film.”
telefilm The vampire diaries ...non sono riuscita a leggere il libro!!!il mio compagno mi ha regalato il volume unico dove ci sono tutti...ma non sono arrivata neppure ad un quarto del libro!!!”
4. Il vecchio e il mare

Uno dei più grandi difetti di questo libro è la spiacevole scena di quando il protagonista si mangia un povero delfino.

Eleonora: “L'ho odiato, lo odio e lo odierò sempre....si mangia un delfino quel vecchio!!!!”
5. 50 sfumature di grigio

Nonostante in molti lo acquistano, in pochi lo portano a termine. A detta dei Lettori è impossibile giungere alla fine della storia a causa della sua trama inconsistente.

Amira: “Ci ho messo 8 mesi a leggere il primo, 6 per il secondo e ora il 3 è lì da più di un anno, chissà quando lo finirò.”

Mery: “Per la prima volta in vita mia ho cestinato un libro.”
6. Cime tempestose

Straordinario romanzo classico che non riesce, però, a conquistare tutti i lettori. Alcuni, infatti, non amano molte le vicende in esso narrate.

Mariarca: “Diciamo che non mi ha preso molto.”

Elisabetta: “Arrivo sempre a più della metà del libro con una inquietudine addosso...niente non ci riesco a finirlo.”

Nicole: “Io mi sono obbligata a finirlo ma è noioso e deludente.”

7. Zanna bianca

Classico della letteratura, a quanto pare non piace a tutti. Alcuni lo mettono da parte per la sua trama che non invoglia abbastanza.

Noemi: “Non so il motivo ma é più forte di me ma non riesco... Ci provo da anni a leggerlo ma é inutile.”

Federica: “I libri così non li sopporto l'ho iniziato circa sei anni fa e non l'ho ancora finito.”
8. Il ritratto di Dorian Gray

Nonostante alcuni lo ritengano intrigante e a tratti pauroso, c’è una parte dei lettori che invece lo considera piuttosto noioso.

Alex: “In molti mi hanno detto che è un libro meraviglioso, che fa venire i migliori complessi mentali ... ma è da 5-6 anni che ho iniziato e sono a pagina 10.”

Silvia: “Ho cominciato a leggerlo ma ho abbandonato.”

9. Il nome della rosa

Non è un libro da tutti, infatti il suo tema piuttosto complesso scoraggia i più dal proseguire la lettura.

Alfonsina: “Proprio non riesco ad andare avanti.”
10. Anna Karenina

Pilastro della letteratura che non a tutti piace. Da molti, infatti, viene ritenuto troppo pesante.

Delia: “Anna Karenina...una delusione. Forse colpa della traduzione, non lo so.”

Letizia: “Troppo pesante.”

Voi, miei cari Lettori, quali libri non siete riusciti a finire? 

10 commenti:

  1. Anna Karenina! Iniziato e mai finito...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io devo ancora leggerlo, non so se ne ho ancora voglia però!

      Elimina
  2. Non sono d'accordo su niente....io li ho amati tutti questi libri. A parte su 50 sfumature che va giusto bene per il caminetto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ovviamente non è una lista universale, ognuno ha i suoi gusti ;)

      Elimina
  3. Naturalmente è questione di gusti. L'unico libro che non sono riuscito a finire è stato Gente di Dublino di Joyce, tra quelli di questo articolo c'è invece uno dei libri che amo di più 'Il nome della Rosa'. Il Signore degli Anelli è sicuramente lungo ma è bellissimo, se però non ti piace il genere è meglio non iniziarono proprio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A volte più che del genere, è questione proprio del modo in cui è scritto.
      A me piace Il signore degli anelli ma è scritto in un modo così prolisso che non riesco ad andare avanti.

      Elimina
  4. Anche se non è presente in questo elenco, io non sono mai riuscito a finire La Coscienza di Zeno. Di una pesantezza e di una noia incredibili.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E'uno dei pochi libri che non mi attira per niente.

      Elimina
  5. Ahimè, non ho letto nessuno di questi librii! "Cime tempestose" però no daii! Ho intenzione di leggerlo a breve e secondo me sarà belloo!
    "Madame Bovery" anche, mi ispira!
    Concordo con Domenico, "La coscienza di Zeno", madò! Ma anche "Il piacere", "Il fu Mattia Pascal", "La masserie delle allodole", "L'amore è un Dio", "Il quaderno azzurro" e tanti tanti altri!

    RispondiElimina
  6. il gattopardo... tostissimo da finire

    RispondiElimina