Translate

domenica 11 settembre 2016

Recensione: "La ricetta segreta dell'amore" - Beth Ciotta


Editore Sperling & Kupfer  
Pagine 385
Prezzo cartaceo 9,90 EURO

Prezzo ebook 3,99 EURO
Anno prima edizione 2012
Genere Romanzo Rosa



Chloe Madison ha trent'anni, un fisico da modella e un diploma di chef. Peccato che abbia anche una grossa delusione d'amore da dimenticare. L'occasione perfetta per mollare tutto, lasciare New York e ripartire da zero. Con una nuova vita e un nuovo lavoro... a Sugar Creek, un paesino sperduto nel Vermont. Che cosa c'è di più dolce che cucinare per Daisy, una simpatica vecchietta che va matta per i cupcake? Che cosa c'è di più seducente della pasticceria? Solo una cosa: Devlin Monroe, l'uomo più sexy e
inaccessibile del paese.
E' lui la ciliegina sulla torta.
Al contrario della nonna, l'eccentrica e gaudente Daisy che ha dato ospitalità a Chloe, Devlin è tutto casa e azienda: ha troppo da fare per lasciarsi tentare dai piaceri dell'esistenza. Almeno fino a quando conosce la nuova arrivata. Come può resistere di fronte a una ragazza così piena di passione, e non solo tra i fornelli? Ma vecchi segreti di famiglia rischiano di stroncare sul nascere la storia tra Chloe e Devlin, che deve decidere se i suoi sentimenti sono la ricetta di un disastro oppure un delizioso peccato che durerà per sempre...

Chi non la conosce direbbe che Chloe è una persona estremamente indecisa, in realtà è solo curiosa di provare tutto ciò che la vita ha da proporle.
Lei non è decisamente quel tipo di persona che dice "io vorrei ..." ma bensì è quel tipo di persona che fa, agisce, sperimenta, si butta a capofitto nella vita, perchè solo tentando può capire ciò per cui è veramente portata.
E Chloe, infine, ci riesce, a 31 anni, dopo aver frequentato svariate università e avere fatto ogni genere di lavoro, riesce a capire finalmente che ciò che più ama fare, è cucinare.
Chloe diventa così uno chef, e per la prima volta in vita sua, riesce a portare a termine gli studi e a conquistarsi con lode il diploma di chef. Peccato che il suo ragazzo, invece di complimentarsi con lei e festeggiarla per quell'importante traguardo ... la lasci!
La vita di Chloe precipita, ma mai che gliene andasse bene una!
Fortuna che accanto a sé ha ancora un'amica sincera.
Monica, migliore amica di sempre, invita Chloe e il suo cuore spezzato a Sugar Creek, pittoresca cittadina ove risiede, tra l'altro, anche Daisy, una simpatica signora di settantacinque anni che necessita, appunto, di una dama di compagnia che le faccia da autista e da cuoca!
Quale impiego migliore per la nostra neo chef?
Con valigia alla mano, Chloe si precipita dall'amica e ironia della sorte, a farle tornare la gioia di vivere, sarà proprio quella vecchietta eccentrica ed esuberante che guida ai 100 km/h e passa i pomeriggi di fine estate a fare tubing in mutande e reggiseno!
A rovinare però la ritrovata pace di Chloe, sarà il noioso e laborioso Devlin, il nipote di Daisy, che è tutt'altro felice del chilometrico e inconcludente curriculum di Chloe, ma che fin da subito, mostra un certo interesse per i tanga della ragazza.
C'è da dire, inoltre, che Chloe è un'attira guai impressionante! Non passa settimana senza che lei si metta in qualche pasticcio!
Che dite, Devlin si farà conquistare da Chloe alla fine? O riuscirà nel suo intento di rispedirla a casa sua a New York alla prima occasione?
Di sicuro ne leggerete di belle! In ogni capitolo di questo libro è nascosto un colpo di scena sorprendente e a fine testo, troverete anche alcune ricette delle "Cupcake Lovers", il gruppo di cui
fanno parte Chloe e Daisy (nonché la scrittrice di questo libro. Sì, avete capito bene, questo gruppo esiste davvero! Cercatelo su internet se non mi credete!).
Tra le pagine di questo romanzo troverete non solo dolci godurie, ma anche l'amore di una famiglia unita, l'affetto di amici che non mancano mai nel momento del bisogno e la lussuria di un amore scoppiato all'improvviso.
Le parti erotiche del testo non spiccano in originalità ma la storia in sé è davvero coinvolgente.
Il personaggio più simpatico di tutti è senza dubbio Daisy, con la sua impellente voglia di vivere appieno gli anni di vita che le rimangono.
Lasciarsi trasportare da questa lettura è veramente semplice, ti conquista con il suo cuore zuccherato al caramello e la sua anima ardente di passione.
Una dolce storia piccante, a cui assegno con grande trasporto:

4 Wonderland su 5

Dal libro:

- "C'è sempre qualcuno che passa da me o che mi invita a una festa. Gli impegni mi escono letteralmente da queste chiappe secche."

- "E' difficile dormire quando ho la mente così piena di te."

- "Incendi il mio mondo colorato."

4 commenti:

  1. Ciao Claudia,
    sembra proprio una lettura carina e leggera

    RispondiElimina
  2. sembra una storia molto serena e carina

    RispondiElimina
  3. Il libro sembra bello però, dai! Lo segno! :3

    RispondiElimina